Evasione fiscale a Milano per 150 M di Euro

Evasione fiscale a Milano per 150 M di Euro

Posted by on February 10th, 2012 with 0 Comments
02 Evasione fiscale a Milano per 150 M di Euro

La Guardia di Finanza di Pavia ha scoperto un’associazione criminale a Milano colpevole di evasione fiscale, per un ammontare complessivo di 150 milioni di Euro, attraverso l’emissione di fatture false. Le autorità hanno eseguito 7 arresti per reati tributari, tra cui la commercialista del consorzio di cooperative in questione. Sono state coinvolte 13 società appartenenti al consorzio che si occupa di approvvigionamento di appalti nel settore del facchinaggio e della logistica.

L’operazione che ha smascherato l’evasione, ha impiegato ben 200 finanzieri, principalmente in Lombardia. L’operazione ha portato al sequestro di immobili, società immobiliari e conti correnti per 11 milioni di Euro. E’ stato calcolato che l’evasione avvenuta, tra IVA e imposte dirette, ha danneggiato le casse statali per 150 milioni di Euro.

Ai soggetti coinvolti sono stati contestati i reati tributari e l’associazione a delinquere a scopo di evasione fiscale.

La frode, scoperta dopo una lunga indagine della Guardia di Finanza di Pavia, avveniva tramite l’emissione di fatture false a testimonianza di operazioni fittizie e costi inesistenti. Fra gli arrestati, l’uomo ritenuto capo dell’organizzazione e la commercialista delle società coinvolte.

Gli accertamenti iniziati con l’operazione, hanno portato le autorità ad individuare 7 evasori totali e 2 evasori paratotali. I costi fittizi testimoniati dalle fatture false ammontano a circa 30 milioni di Euro, più 10 milioni di Euro per quel che riguarda l’evasione dell’IVA.

Secondo le autorità, le indagini ancora in corso, porteranno al recupero di 120 milioni di Euro non dichiarati e non sottoposti a tassazione.

L’organizzazione scoperta non mirava all’ottimizzazione fiscale, ma a pura evasione delle tasse. La cosa grave è il coinvolgimento di una commercialista professionista.

Quando si gestisce un business internazionale, o ci si trova a lavorare in mercati esteri, è sempre bene affidarsi ai consulenti fiscali esperti di Tax & Advise che, con un grosso background di esperienza e conoscenze, possono assistere ogni imprenditore internazionale ad ottenere il massimo dal proprio business, senza imbattersi in problemi con il fisco.

{lang: 'it'}

share save 171 16 Evasione fiscale a Milano per 150 M di Euro

Leave a Reply

*
= 4 + 1

Comment moderation is enabled. Your comment may take some time to appear.